contatore visite free skip to Main Content
info@salernoeconomy.it

Salerno Economy VI/38 del 06.10.2017

L’analisi della ripartenza nel turismo e del consolidamento dell’imprenditoria giovanile nell’agroalimentare.

Economie dei luoghi e modelli di sviluppo

E’possibile fare nascere dal basso (ed in parte già sono nate) nuove filiere che mettono insieme imprese del turismo (e dei servizi ad esso collegati) e del mondo dell’agricoltura e della trasformazione dei suoi prodotti, generando “ibridi fertili”.
Immagine filiere agroalimentari22222222222222222
Turismo ed agroalimentare, filiere da integrare
In provincia di Salerno è possibile recepire due segnali importanti in questa parte dell’anno. Il primo è l’ottimo risultato derivante dai primi consuntivi della stagione turistica che archiviano in maniera eloquente le difficoltà degli anni scorsi legati al grave ciclo recessivo. Il secondo è lo strutturale consolidamento della tendenza degli imprenditori under 35 ad investire nella filiera dell’agroalimentare. Possono sembrare tessere di due mosaici diversi. E molto probabilmente in molti casi è proprio così. Ma, in realtà, turismo ed agroalimentare costituiscono due pilastri molto importanti per costruire un modello di sviluppo ritagliato su misura del nostro territorio (oltre che, ovviamente, di larghissima parte del Mezzogiorno).
Leggi Tutto

Le previsioni della legge di riforma 18/2014.

Ecco i 12 ambiti turistici campani

La giunta regionale propone una perimetrazione per avviare il confronto con enti locali, imprese e associazioni. La Costiera accorpata a Salerno e mezza Piana del Sele.
Mappa della Campania
Prende forma una nuova organizzazione delle "geografie" del turismo
di Alfonso Schiavino

Ora sarà possibile discuterne. Intanto la giunta regionale ha recepito una delimitazione provvisoria degli Ambiti territoriali turistici ottimali (Atto), che diventeranno Poli turistici locali (Ptl) per interazione fra enti locali, imprese e associazioni. Nella prima “bozza” Capri fa parte a sé, come Napoli e il litorale domizio. La Costiera amalfitana è accorpata a Salerno, Cava, Agro, Valle dell’Irno e mezza Piana del Sele.

Leggi Tutto

Il ritorno alla terra: 57mila in Italia le imprese giovanili nel comparto agricolo e nel settore della trasformazione.

Imprese agricole under 35, Salerno al top

Dati Unioncamere. Nel segmento dell’agroalimentare il territorio provinciale si segnala al secondo posto a livello nazionale con1.888 aziende ed un tasso di crescita nel primo semestre del 2017 (sul pari periodo 2016) del 16,4% (media Italia: +6,8%).
immagine imprese giovanili
Imprese under 35 nell'agroalimentare sempre più numerose in provincia di Salerno
E’, ormai, un trend che evidenzia come l’agricoltura e la trasformazione dei prodotti della terra siano diventati riferimenti centrali nelle dinamiche legate all’imprenditorialità giovanile (e alle conseguenti ricadute sull’occupazione o sull’auto-occupazione). La conferma arriva dai dati Unioncamere-InfoCamere, presentati nei giorni scorsi nell’ambito del Villaggio Coldiretti. A contendersi le prime 10 posizioni della classifica delle province a maggior presenza di giovani imprenditori agroalimentari sono 8 realtà meridionali e due piemontesi. Sul podio, Bari, Salerno e Foggia, seguite da Nuoro. Al quinto posto Cuneo, che batte di un soffio Catania. Quindi, Cosenza, Sassari, Torino e Potenza. In particolare nel Salernitano sono state censite 1.888 imprese agroalimentari giovanili che incidono sul totale delle aziende agroalimentari per il 9,7%, con una variazione (primo semestre 2017/primo semestre 2016) del +16,4% (molto più consistente della media nazionale, +6,8%).

(Fonte: unioncamere.it/ 30.09.2017)
Leggi Tutto

Stili di vita sempre più faticosi aumentano le difficoltà psicologiche nell’affrontare la quotidianità.

Anti-stress? Mindfulness

“Si può elaborare, gradualmente, una soluzione per riprendere il pieno controllo della propria vita e sviluppare un atteggiamento più sano e funzionale in risposta agli eventi che non riusciamo ad elaborare e gestire con facilità”.
Locandina
La locandina dell'evento
di Gerardina Fimiani *

Il termine stress negli ultimi anni è stato comunemente utilizzato per indicare uno stato psicofisico “affaticato, debilitato” dove gli stressor (ossia gli eventi percepiti come stressanti) sopraffanno la persona, che non è più in grado di fare fronte ad essi. Si crea, quindi, una situazione nella quale l’individuo non risponde adeguatamente agli accadimenti che lo coinvolgono e ciò lo rende più vulnerabile rispetto al disagio psicologico ed allo sviluppo di malattie organiche e psicosomatiche. L’aumento dello stress è dovuto a fattori specifici - lutti, malattie, difficoltà economiche, ma anche ad eventi positivi come feste, matrimoni - ed al mutamento di stili di vita (la maggioranza delle volte derivanti, purtroppo, da abitudini dannose).

*Psicologa
Leggi Tutto

La relazione con il cibo è sempre più predominante nella vita delle persone.

Green food, una rivoluzione

“Occorre mantenere alta la guardia contro le speculazioni, preservando due aspetti fondamentali: educazione ad una sana e corretta dieta a tavola; lotta senza quartiere alle contraffazioni, speculazioni e frodi.
Giuliano D’Antonio 2
Giuliano D'Antonio
di Giuliano D’Antonio *

La relazione con il cibo, la centralità sempre più predominante del food nella vita delle persone, la crescita rilevante dei vari tipi di business che ruotano intorno all’alimentazione si confermano temi “trasversali” rispetto a vari ambiti di riferimento, a cavallo tra la sfera privata e quella pubblica, oltre che, naturalmente, economica. La massa consistente di dati resa nota da fonti autorevoli e specializzate negli ultimi mesi conferma che gli stili di vita attraversano una fase di profondo cambiamento, generando la nascita di nuove dinamiche sociali e produttive. Quella che appare assolutamente certa è la necessità di implementare il più possibile interventi finalizzati alla massima diffusione dell’educazione di base per una sana e corretta alimentazione.

* Dottore Agronomo(Medicert Srl/Salerno)
Leggi Tutto

Back To Top
Cerca