contatore visite free skip to Main Content
info@salernoeconomy.it

Lo speciale 2 »

Cinque proposte di Salerno Economy incentrate sul moderno e sul contemporaneo.
Autunno, tempo di mostre
Panorama vario e interessante per gli appassionati di arte e pittura in Campania: Alma Meditèrranea/Liliana Comes (Salerno), Leonardo Da Vinci/La Scapiliata (Napoli), Dal mare alle colline del mare/Paolo Viola (Napoli), Modigliani Opera/Innovazione e arte (Caserta), Mario Lanzione/Materiche geometrie (Benevento).

di Laura Maiellaro

Per il primo week-end d’autunno sono previste molte iniziative dedicate alla pittura moderna e contemporanea in Campania. Di seguito proponiamo una selezione di cinque mostre d’arte per andare incontro ai differenti gusti artistici. Si va dal misterioso dipinto della “Scapiliata” di Leonardo Da Vinci, in esposizione ancora per questo week-end a Napoli, alla rivisitazione impressionista dei paesaggi marini campani dell’artista contemporaneo Paolo Viola, per finire con la ricerca sulle possibilità di trasformazione della materia di Mario Lanzione.

Alma Meditèrranea. Liliana Comes

Quando: dal 1/09/2018 al 30/09/2018

Dove: Salerno

Informazioni: www.lillianacomes.com

Nella splendida cornice del Castello Angioino Aragonese di Agropoli in provincia di Salerno, il 1° settembre alle ore 18 s’inaugura la personale di Liliana Comes: “Alma Meditèrranea”. La mostra è composta da un ciclo di opere dedicate al Mediterraneo, inteso come uno straordinario universo in cui convivono popoli e lingue diverse che si mescolano e danno vita a forze creative. In particolare, l’artista concentra la sua ricerca pittorica sulla figura femminile che nelle sue forme eteree conserva tramonti, architetture, colori e paesaggi del Mediterraneo.

Leonardo Da Vinci. “La Scapiliata”.

Quando: dal 6/07/2018 al 2/09/2018

Dove: Napoli

Informazioni: www.gallerieditalia.com/it/napoli/

Per coloro i quali non volessero perdere l’occasione di ammirare un dipinto del celeberrimo Leonardo Da Vinci, c’è la possibilità di vedere “La Scapiliata” in mostra fino al 2 di settembre presso Palazzo Zevallos Stigliano a Napoli. Il dipinto proviene del Complesso Monumentale della Pilotta di Parma, ed è stato allocato a Napoli nell’ambito della rassegna “L’Ospite Illustre” che propone di accogliere nelle sedi espositive di Intesa San Paolo, un’opera di rilievo in prestito temporaneo da prestigiosi musei sia italiani che stranieri. “La Scapiliata” è un dipinto che raffigura una testa di donna scapigliata la cui datazione è incerta così come la sua effettiva natura: si tratta di un dipinto, una bozza o uno studio? Sono previste visite guidate per svelare tutti i misteri di questo affascinante dipinto.

Dal mare alle colline del mare. Mostra di Paolo Viola

Quando: dal 22/08/2018 al 3/09/2018

Dove: Napoli

Informazioni: www.comune.napoli.it

Al PAN – Palazzo Arti Napoli si svolge la mostra “Dal mare alle colline del mare” di Paolo Viola. Nei dipinti in esposizione fino al 3 settembre, vi è una sintesi del percorso di vita dell’artista attraverso le emozioni che il paesaggio marinaro partenopeo prima e quello delle colline astigiane dopo hanno suscitato in lui. I dipinti rappresentano la dicotomia tra mare e montagna, trattati sempre però secondo la stessa metodologia espressiva: la ricerca emozionale e cromatica che ricorda i paesaggi dei pittori impressionisti. Due realtà distanti che però si fondono nel cuore dell’artista, metà napoletano e metà astigiano.

Modigliani Opera. Innovazione e arte.

Quando: dal 4/05/2018 al 31/10/2018

Dove: Caserta

Informazioni: www.fondazioneamedeomodigliani.org

Alla Reggia di Caserta è possibile intraprendere un viaggio multisensoriale visitando la mostra “Modigliani Opera. Innovazione e arte”. Questa volta non si tratta di una comune mostra di dipinti ma di un docu-film immersivo nella vita e nelle opere di Amedeo Modigliani. Lo spettacolo si avvale di svariati strumenti e linguaggi digitali che hanno lo scopo di creare un contesto esperenziale per il visitatore della mostra. Il filo conduttore delle soluzioni visive è la metafora dell’occhio, rendendo evidente come l’artista, attraverso il suo occhio, abbia trasformato la realtà in arte. Un’esperienza unica nel suo genere e che permette al visitatore di fruire dell’opera a 360°.

Mario Lanzione. Materiche geometrie.

Quando: dal 16/06/2018 al 9/09/2018

Dove: Benevento

Informazioni: www.facebook.com/ArcosBn/

Presso il Museo Arcos di Benevento è possibile visitare la mostra di Mario Lanzione, “Materiche geometrie”. Mario Lanzione è un’artista salernitano che da anni vive a Benevento, la sua ricerca si basa sulle possibilità di manipolazione della materia tipiche dell’arte informale degli anni ’70 e l’ordine geometrico. La mostra prevede una selezione di opere dagli anni ’70 fino ad arrivare a quelle più recenti in cui è possibile tracciare un percorso che vede le due componenti materia e geometria dialogare tra loro. La mostra sarà arricchita dall’Ensemble dell’Orchestra filarmonica di Benevento; è inoltre prevista la degustazione dei prestigiosi vini della Vecchia Masseria Venditti, tra i più importanti della produzione enologica del Sannio e non solo.

Foto mostre di pittura in autunno
Itinerari culturali
Back To Top
Cerca